Travel

iPHONE PHOTOGRAPHY

By on 3 aprile 2016

Negli ultimi anni la tecnologia ha fatto passi da gigante: possiamo trasferire dati, foto, musica, appuntamenti e contatti tutto dentro al nostro smartphone. Per me lo smartphone è sinonimo di praticità ma soprattutto di gestione snella del lavoro. A dirla tutta non potrei più farne a meno.

Per i progetti editoriali, che siano ricette o racconti di viaggio, scatto le fotografie con la mia Olympus, ma non solo. Da qualche anno ho sviluppato un discreto occhio e la capacità di cogliere attimi particolari, momenti nei quali avere a portata di mano la macchina fotografica e dover impostare l’inquadratura, la giusta luce e apertura dell’obiettivo,  non è più sufficiente perchè l’immagine che l’occhio aveva appena colto è già svanita. Carpe diem. Per questo motivo sono riuscita ad adattare alla perfezione e alle esigenze del lavoro il mio iPhone: con lui scatto la maggior parte delle foto, anche per progetti più complessi, racconto i viaggi e gli itinerari con più facilità e i risultati sono davvero incredibili.

sandra 054

Le foto scattate con Iphone sono perfette per il web e i social network: immagini di luoghi, di un pranzo condiviso, un evento o una lezione di cucina, a stretto contatto con lo chef, frame, istanti che meritano di essere raccontati e che (spesso e volentieri) non hanno tempo per la post produzione o i ritocchi.

Pensate che persino un magazine importante come Bon Appétit ha deciso di scattare foto con iPhone per il nuovo numero di Marzo (2016).

Se siete interessati ad approfondire l’argomento o su come vengono realizzati i progetti di iPhonephotography , scrivetemi.

James Lowe

Immagine scattata con iPhone 6s Plus, Chef James Lowe | Gennaio 2016, Evento #Care_s – Val Badia (Bz)

TAG
RELATED POSTS